Sostegno allo studente

Scuola vuol dire crescita, ma per crescere ognuno di noi deve godere di una condizione di benessere fisico e psicologico che gli permetta di farlo.

Per questo il nostro Istituto da anni investe energie e risorse in iniziative che pongono l’attenzione sulla salute dello studente come singolo e sull’armonia della classe come gruppo, nel quale ognuno deve trovare una giusta collocazione. Temi quali l’ascolto, l’educazione all’affettività e alla sessualità, la prevenzione e la consapevolezza riguardo ai comportamenti a rischio, la lotta alla dispersione scolastica sono solo alcuni degli argomenti al centro dell’attività della scuola in quest’ambito. Le occasioni di incontro e confronto con esperti, diversificate in base alle diverse fasce di età, vengono ridefinite di anno in anno in base alle esigenze riscontrate nella comunità scolastica e alle proposte e disponibilità degli enti sostenitori e partner, quali l’Assessorato ai Servizi Sociali della Comunità della Valle Sabbia, la Comunità montana e la Cooperativa Area.   

 

Scuola in ascolto: 

  • Sportello di ascolto psicologico:

    Referente: dott.ssa S. Baronio (Vobarno); dott.ssa Omodei (Idro)
    Target: docenti, studenti, ATA e genitori
    Finalità: ascolto su tematiche di tipo psicologico, personali e relazionali

  • Sportello educativo-didattico

    Referente: prof. L. Pace
    Target: studenti
    Finalità: supporto agli studenti con difficoltà nello studio e nelle relazioni scolastiche

Progetti ed iniziative:

  • Equipe di supporto allo studio (Vobarno):
    Referente: prof. L. Pace
    Target: studenti
    Finalità: supporto nelle attività di studio da parte di studenti dell’Istituto preparati e disponibili

  • “Take care of yourself”: incontri di educazione all’affettività e alla sessualità rivolti alle classi del biennio e condotti da psicologi, educatori e personale ostetrico della Cooperativa Area 

  • Progetto “Peer education”: formazione per l’educazione tra pari condotta da esperti della Cooperativa Area  

  • Progetto “Smart School”: percorsi mirati per la lotta alla dispersione scolastica, in collaborazione con la Cooperativa Area 

  • Progetto “Unplugged”: percorso sulla prevenzione e lotta alle dipendenze rivolto al biennio e condotto da docenti appositamente formati dall’ASST provinciale