Didattica a distanza

Ai genitori e agli studenti del Perlasca
 
L’anno scolastico appena concluso ha lasciato in noi tutti, scuola e famiglie, un senso di smarrimento e anche di sofferenza. L’emergenza sanitaria ci ha infatti costretti a ricorrere alla DAD (Didattica a Distanza) che ha radicalmente modificato i ritmi e le modalità didattico-relazionali consueti.
 
Con la ripresa riteniamo di avere l’obbligo morale di riflettere INSIEME su quanto, nei mesi della didattica di EMERGENZA, è stato fatto, su cosa avrebbe potuto essere migliorato, su come si sarebbe potuto intervenire nei casi più difficili. 
Le direttive ministeriali sull’inizio del prossimo anno scolastico, ancora piuttosto nebulose, lasciano intravedere per i nostri studenti la possibilità di ricorrere, anche se parzialmente, alla DAD. Se così dovesse avvenire, vogliamo essere in grado di gestire al meglio questa seconda occasione di didattica alternativa. 
 
Ecco perché abbiamo bisogno di conoscere le vostre opinioni, di ascoltare i vostri consigli, di accogliere i vostri suggerimenti.
Il questionario, accessibile dalla circolare n. 529 per i genitori e dalla n. 530 per gli studenti, che vi ruberà solo pochissimi minuti, intende proprio ascoltare la voce degli studenti e delle famiglie, affinché a settembre 2020, quando le aule si riapriranno per accogliere le classi, si possa essere più preparati e meglio attrezzati nel caso in cui, nostro malgrado, ci trovassimo nuovamente costretti a ricorrere alla DAD.
 
Il questionario è ANONIMO e potrà essere compilato entro e non oltre il 30 giugno 2020.
Vi ringraziamo per l’attenzione e confidiamo nella Vostra tempestiva e necessaria collaborazione
 
Il comitato di autovalutazione